Almasia

Almasia è un'associazione culturale non profit che si propone:

  • di diffondere la conoscenza delle civiltà dei paesi del Mondo Arabo, dell’Africa e dell’Asia promuovendo e sviluppando i rapporti culturali, scientifici e di cooperazione tra l’Italia e i Paesi dell’Unione Europea con quelli appartenenti alle aree suddette;
  • di rafforzare i legami di amicizia tra i popoli facilitando la conoscenza reciproca e il dialogo;
  • di favorire gli scambi delle rispettive conoscenze ed esperienze, assolvendo così alla funzione sociale di maturazione e crescita umana e civile e di conservazione e valorizzazione del patrimonio culturale e ambientale dei predetti paesi;
  • di allargare gli orizzonti didattici di educatori, insegnanti,operatori sociali e mediatori linguistici e culturali nei confronti di questi paesi e delle popolazioni provenienti dagli stessi;
  • di affrontare e approfondire le questioni più sensibili che si pongono alle società moderne quali l’immigrazione, la condizione femminile e le minoranze.

A tale scopo svolge:

  • attività di formazione con l’organizzazione di corsi di lingua e cultura dei paesi arabi e orientali, corsi specialistici e di aggiornamento; promuove attività culturali quali convegni, conferenze, seminari, mostre, concerti ecc.;
  • favorisce scambi culturali e incentiva studi e ricerche di argomento comparatista e interdisciplinare nelle varie discipline umanistiche e scientifiche (antropologia, ambiente, linguistica, letteratura, religione, economia, sociologia, archeologia, filosofia, musica, arti visive …);
  • svolge attività informativa ed editoriale attraverso pubblicazioni di libri, produzione di supporti multimediali;
  • fornisce consulenze e assistenza di carattere tecnico per traduzioni e interpretariato;
  • coopera con analoghe associazioni, istituti ed enti, studiosi ed esperti dei paesi delle aree interessate.